Smaltimento Rifiuti Pericolosi e Tossici

Rifiuti tossici e rifiuti speciali pericolosi: definizione

Sono considerati rifiuti tossici e rifiuti speciali pericolosi tutti quelli che possono causare morte o lesioni. In particolare vengono catalogati come tossici se sono: velenosi, radioattivi, esplosivi, cancerogeni, mutageni, tetratogeni (che causano difetti alla nascita) o bioaccummulativi ( cioè aumentano la concentrazione all’estremità superiore delle catene alimentari).

I rifiuti tossici sono suddivisi in tre categorie generali:

  • rifiuti chimici
  • rifiuti radioattivi
  • rifiuti medici.

Smaltimento rifiuti pericolosi normativa

Sono disponibili diverse opzioni per la gestione dei rifiuti tossici, rifiuti speciali pericolosi. La cosa migliore, ovviamente, sarebbe di ridurre la quantità di rifiuti alla fonte o riciclare i materiali per un altro uso produttivo. Tuttavia, mentre la riduzione e il riciclaggio sono opzioni auspicabili, non possono considerarsi rimedio finale al problema dello smaltimento dei rifiuti pericolosi.

Ci sarà sempre bisogno di attenzioni e di stoccaggio o smaltimento di una certa quantità di rifiuti pericolosi e rifiuti tossici secondo le normative vigenti. Per il ritiro e il trattamento di alluminio, amianto, cartucce e toner, ferro e acciaio, pneumatici, rifiuti sanitari, pile e oli esausti, rivolgiti con fiducia all’esperienza della nostra azienda.

Come si tratta un rifiuto pericoloso?

I rifiuti tossici e i rifiuti speciali pericolosi possono essere trattati con metodi chimici, termici, biologici e fisici. I metodi chimici includono, lo scambio ionico, la precipitazione, l’ossidazione e la riduzione e la neutralizzazione. Tra i metodi termici ad alta temperatura vi è l’incenerimento, che può detossificare determinati rifiuti organici fino a distruggerli. Speciali tipi di apparecchiature termiche vengono utilizzate per bruciare i rifiuti in forma liquida o solida: sono gli inceneritori a letto fluido, il forno a più focolai, il forno rotante e l’inceneritore a iniezione liquida. Il problema rappresentato dall’incenerimento dei rifiuti pericolosi è il potenziale inquinamento atmosferico che ne potrebbe derivare.

Vedi anche  Smaltimento Calzature

I trattamenti biologici sono sicuri?

Per il trattamento biologico di determinati rifiuti organici viene utilizzato un metodo particolare che prevede un accurato miscelamento del rifiuto con il terreno superficiale su lotti di terreni adatti e predisposti all’uso. I microbi che possono metabolizzare i rifiuti possono essere aggiunti, insieme ai nutrienti. In alcuni casi vengono utilizzati batteri modificati geneticamente. Colture alimentari o foraggere non possono assolutamente essere coltivate sullo stesso sito. I microbi possono essere usati per stabilizzare rifiuti pericolosi su siti precedentemente contaminati.

Come viene gestito il trasporto in discarica per rifiuti pericolosi?

Il collocamento in discarica di rifiuti solidi o containerizzati pericolosi è regolato dalla legge in modo più rigoroso rispetto al collocamento in discarica dei rifiuti solidi urbani. I rifiuti pericolosi devono essere depositati nelle cosiddette discariche sicure, che forniscono almeno 3 metri di separazione tra il fondo della discarica e il sottosuolo di fondo o la falda freatica . Una discarica sicura per rifiuti pericolosi deve avere due rivestimenti impermeabili e sistemi di raccolta del percolato.

Il sistema di raccolta del percolato consiste in una rete di tubi perforati posti sopra ogni rivestimento. Il sistema superiore impedisce l’accumulo di percolato intrappolato nel riempimento e quello inferiore funge da backup. Il percolato raccolto viene pompato in un impianto di trattamento. Al fine di ridurre la quantità di colaticcio nel riempimento e minimizzare il potenziale di danno ambientale, un cappuccio o copertura impermeabile viene posto sopra una discarica finita. L’Europa possiede una delle normative più severe in materia di inquinamento, i rifiuti tossici possono essere scaricati illegalmente, alcuni inquinatori possono tentare di coprire questa attività che è perseguita per legge: le tossine liberate nell’ambiente da questo tipo di rifiuti possono rimanere nell’aria per lunghi periodi.

Vedi anche  Smaltimento Calcinacci e Macerie Prato

La tua azienda ha bisogno di gestire rifiuti speciali?​

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua attività​

 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068