Smaltimento Rifiuti Speciali Pericolosi

Rifiuti Speciali: definizione

I rifiuti sono resti e scarti che derivano da attività umane, da lavorazioni industriali o da processi naturali.

rifiuti urbani sono i rifiuti domestici derivanti da abitazioni civili e vengono gestiti dalla enti pubblici e sovvenzionati dalle nostre tasse.

rifiuti speciali, invece, sono i rifiuti derivanti da attività produttive di industrie e aziende, gestiti e smaltiti da aziende private autorizzate allo smaltimento, come la nostra. La gestione dei rifiuti speciali è complessa a livello tecnico ma anche amministrativo.

È possibile ridurre i rifiuti speciali non pericolosi?

La riduzione della fonte, o anche prevenzione dei rifiuti, significa ridurre la produzione dei rifiuti ed è la strategia più rispettosa dell’ambiente. Può assumere diverse forme, tra cui il riutilizzo o la donazione di articoli, l’acquisto all’ingrosso, la riduzione degli imballaggi, la ri-progettazione dei prodotti e la riduzione della tossicità. Anche la riduzione della fonte è importante nella produzione.

La leggerezza degli imballaggi, il riutilizzo e la rigenerazione stanno diventando sempre più usuali. L’acquisto di prodotti che incorporano queste funzionalità supporta la riduzione della fonte riducendo il problema della gestione dei rifiuti. Tuttavia il cammino è ancora lungo e lo smaltimento dei rifiuti continua a rappresentare ancora un problema, soprattutto se non avviene in maniera corretta.

A Prato e provincia sappiamo come gestire in modo sicuro i sottoprodotti della produzione e della distribuzione e i tuoi rifiuti speciali non pericolosi, abbiamo le risorse e l’esperienza per farlo bene e nel rispetto delle norme di legge.

Normativa smaltimento rifiuti speciali

Se la tua azienda produce rifiuti speciali non pericolosi, devi rispettare gli obblighi di legge che regolamentano come ritirare, trasportare, trattare e smaltire. Le Agenzie Regionali per l’Ambiente sono il punto di riferimento per capire se la tua azienda produce rifiuti speciali e come devi smaltirli. Tutti i rifiuti vengono identificati con un codice numerico chiamato codice CER. Questo identificativo viene attribuito sulla base dell’elenco europeo dei rifiuti.

Vedi anche  Smaltimento Calcinacci e Macerie Prato

Solo i rifiuti il cui codice è contrassegnato da un asterisco sono classificati come pericolosi. Attribuire il codice ai tuoi rifiuti è una tua responsabilità ed è un operazione molto importante, poiché anche i rifiuti speciali sono potenzialmente pericolosi e richiedono un’attenzione maggiore nella gestione rispetto ai rifiuti solidi urbani. Per tutti i tuoi dubbi a Prato e provincia contattaci.

La tua azienda ha bisogno di gestire rifiuti speciali?​

Richiedi una consulenza personalizzata per la tua attività​

 
 
CHIAMA SUBITO 800145068
chiama fai click
chiama
chiama gratis e senza impegno

800145068